14/03/11

Pizza fiocco senza glutine




Per rendere subito l'idea vi dico: profumata, morbidosa, croccante, gustosa, buonissima, ma volendo riassumere in un unico aggettivo la parola giusta è  fantastica.
Questa pizza è per me un'ossessione. La ordino sempre in una pizzeria senza glutine e ogni volta sempre lo stesso rituale: leggo e rileggo il menù delle pizze con i suoi innumerevoli ingredienti, mi guardo le varie foto invitanti sparse sui muri del locale, chiamo il cameriere e gli chiedo di farmi vedere le pizze sul suo bellissimo i-pad gigante, mi faccio con gli occhi un giro panoramico sui tavoli vicino,  e poi....."per me una pizza fiocco senza glutine grazie!" 
NOOO! L'ho rifatto! Ogni volta sempre la stessa storia, mi sforzo di prenderne un'altra, cerco di farmi convincere dal cameriere, ma non c'è verso, ordino sempre la stessa pizza.
E' qualche settimana che non ci vado, e mi sembrava il momento giusto di provare a farla a casa. Il risultato è stato quello che vi ho descritto sopra. Provatela, ma vi avverto prima...può creare dipendenza.



Ingredienti:

Impasto pizza: 1/2 dose di questo 
200 g di acqua
1 e 1/2 cucchiai di olio
1 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di zucchero
200 g di farina Farmo con o senza lattosio
100 g di  Glutafin Select 
1/2 cubetto di lievito di birra

condimento:
100 gr di prosciutto cotto tagliato sottile
1 mozzarella di bufala
200 ml di panna da cucina
1 busta di purè
500 ml di latte
parmiggiano grattugiato
sale




Cominciamo col preparare il purè, io uso sempre quello della Knorr, perchè secondo mè è il più buono, poi è in polvere e non in fiocchi e quindi velocissimo da fare. Dalla confezione ne escono 3 buste, usatene una riscaldando il latte con sale e parmiggiano, quando caldissimo aggiungete a pioggia il purè e giratelo velocemente con una frusta a mano, (se occorre aggiungete altro latte)  fate intiepidire.  
Per l'impasto della pizza: ho fatto quello di Felix vi ho riportato la metà dose , il procedimento è lo stesso con la macchina del pane. Stendetelo sul piatto del forno ricoperto di carta forno e cuocete a 200° per circa 12 minuti, fino a quando sarà leggermente colorita. Estraete dal forno e condite con la panna che sterderete su tutta la superfice, aggiungete la mozzarella sgocciolata e tagliata a dadini, spolverate di parmiggiano grattugiato, ricoprite con il prosciutto cotto e infine stendeteci sopra il purè (da qui il nome, per i fiocchi di purè). Infornate nuovamente per altri 12-15 minuti fino ad avere una superfice bella colorata....e adesso divoratela calda.



Con questa ricetta partecipo al bellissimo concorso di "le ricette di elisina" 













17 commenti:

  1. Caspita Concetta! Credo di non averla mai mangiata una pizza così! Che dici? Se la provo poi rischio di diventarne dipendente come te?

    p.s. io un pensierino ce lo faccio lo stesso!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. mammamia Concetta che è sto splendore!! a vederla non avrei mai indovinato gli ingredienti. sei bravissima e come Felix ti copio pure io :-))
    bacioni :X

    RispondiElimina
  3. ma che buona, ho da poco finito di cenare e mi sta venendo fame un'altra volta.
    ciaooooo

    RispondiElimina
  4. sembra davvero buona :) la devo provare per i miei amici che non mangiano glutine , e anche per me

    RispondiElimina
  5. Questa pizza è un delirio! Non la conoscevo proprio fatta così.

    RispondiElimina
  6. mmmmm...che buona dev'essere!!!
    Bell'idea! stasera la faccio....almeno è la volta buona per provare il bimby e la relativa ricetta pasta pizza ...

    (sai Concetta....in dolce attesa non posso vedere tante cose buone tutte insieme!!)

    Un bacio
    Angela

    RispondiElimina
  7. tesoro caro, l'invidia mi sta mangiando viva....questo weekend sono a Napoli...non è che questa pizzeria sta lì??? :D

    RispondiElimina
  8. @ sciabby, carissima se sei a napoli non puoi assolutamente perdertela, ti allego il sito della pizzeria http://www.pizzafiocco.it/main.html
    poi mi dirai. Baci

    RispondiElimina
  9. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  10. Mamma mia che spettacolo questa pizza!
    Mi sa che ci provo pure io...

    RispondiElimina
  11. fatta ieri sera...ottima.

    RispondiElimina
  12. @ Angela tantissimi auguri per la dolce attesa, aspetto di sapere quando sarà la nascita e il sesso. Visto che buona questa pizza!. baci

    RispondiElimina
  13. Buonissima! Mi piace troppo il fatto il avere il prosciutto nascosto e non sopra... :) è come mangiare una pizza con la sorpresa!

    RispondiElimina
  14. uuuuuuh io la adoro questa pizza, l ho mangiata a Volla è una cosa deliziosa, spettacolare, squisita !!!!! Non so se ci sei stata anche tu, mi pare l'abbiano inventata li . :)
    Ciaooooo bacino

    RispondiElimina
  15. Siiii è la stessa, sono andata sul sito che hai pubblicato qualche commento sopra, ma sari mica di Volla anche tu ??? sarebbe una carrambata. ;) ihihihihiihih

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. Complimenti x il tuo blog.......un saluto da rob.

    RispondiElimina

ti potrebbero anche interessare