26/11/11

Strudel salato di zucca e ceci al curry


Questa ricetta m'incuriosiva da un po, ero indecisa perchè non sapevo se l'accostamento di 2 ingredienti così diversi mi sarebbe piaciuta oppure no, non riuscivo proprio ad immaginarne il sapore, così  pensando e ripensndo, mi son detta: ma si la proviamo, male che vada mi sono tolta una curiosità.  
Al primo morso ho subito pensato ad un vago sapore di cucina etnica, a quel familiare retrogusto di curry.
Un ripieno cremoso creato dall'unione della corposità dei ceci e dalla morbidezza della zucca. Un sapore appena dolce, contrastato dalla rusticità dai ceci e  dal profumo del curry.
L'ho trovato insolitamente piacevole e sorprendentemente buono, certo non ha ricevuto la stessa accoglienza dal marito, ma...è di gusti tradizionali, diciamo che per lui i ceci si fanno solo con la pasta.
Infine tra gli ingredienti non c'era il curry, ma il timo, sono andata a sensazioni e l'ho sostituito, perchè questa ricetta l'ho associata ai profumi della cucina indiana, non saprei spiegarvi il perchè, così ho aggiunto il curry, e secondo me ci stà proprio bene, ma ripeto...son gusti. 

La ricetta base della pasta strudel l'ho presa dalle bravissime signore del senza glutine ovvero uncuoredifarinasenzaglutine ve la riporto per comodità, mentre la ricetta da un libro de La grande cucina italiana: le verdure



Ingredienti:

Per la pasta
100 g di mix di farine
(56 gr Mix B schar + 24 Farmo LP + 20 Pandea) 150 g di glutafin normale
4 cucchiai di olio di semi
1 presa di sale
125 g circa di acqua tiepida

Ripieno
400 gr di polpa di zucca
un barattolo di ceci precotti
olio
cipolla
curry
sale - pepe

Cominciamo con lo strudel: in una ciotola versate le farine, il sale, poi l'olio e infine l'acqua, impastate fino ad ottenere una palla liscia, ricoprite con carta trasparente e riponete in frigo per circa 30 min.
Ora passiamo al ripieno: tritate la cipolla e soffriggetela in una casseruola con l'olio, unite la zucca tagliata a cubetti piccoli, qualche cucchiaio d'acqua e lasciate cuocere lentamente per circa 10 minuti. Intanto passate brevemente al mixer i ceci (decono essere ancora granulosi), unite i ceci alla zucca, salate e aggiungete il curry, continuate la cottura aggiungendo all'occorrenza qualche cucchiaio d'acqua calda. Saranno pronti quando la zucca si sarà sfaldata e  il composto sarà cremoso e asciutto.
Col matterello tirate la pasta molto finemente aiutandovi con carta forno sopra e sotto, stendete il composto sulla pasta e arrotolate lo strudel, spennellate i bordi con olio per siggillarli e poi tutto lo strudel.  Fate dei tagli superficiali in diagonale.
Infornate a 190° per circa 35 min. Fate intiepidire e servite.



con questa ricetta partecipo al bellissimo contest di farina lievito e fantasia





12 commenti:

  1. bellissima idea!
    sei sempre più brava, concetta!

    RispondiElimina
  2. nemmeno mio marito approverebbe un piatto cosi' ma a noi che ci frega???? l'intoppo nasce sul fatto che i figli lo seguono mannaggia!!! ma noi ce li facciamo e ce li pappiamo!!! eheheheh buona domenica Concetta e complimenti x la ricetta!!!

    RispondiElimina
  3. ciao, delizioso questo strudel come tante altre tue ricette.
    Da oggi ti seguo.
    Buona domenica
    Sabina

    RispondiElimina
  4. lo strudel salato m'attizza tanto! lo vedo in giro da un pò e penso sempre che prima o poi va fatto! il tuo è bellissimo! brava Concetta e buona domenica, bacioni :XX

    RispondiElimina
  5. Il ripieno mi ispira moltissimo... come l'aspetto decisamente goloso!!!

    RispondiElimina
  6. Ce l'ho anche io il libro, infatti anche io tempo fa ho postato questa ricetta :) Lo trovo ottimo!

    RispondiElimina
  7. Concordo con la sostituzione del timo con curry. Non sono una fan del timo.
    Bellissima idea e brava tu, quelle fette dicono, anzi gridano "mangiami!".
    Serena notte

    RispondiElimina
  8. mmmmm che bontà!!particolarissimo!!complimenti!

    RispondiElimina
  9. sono sicura che mi piacerebbe tantissimo, mio marito invece, come il tuo è troppo tradizionalista!

    RispondiElimina
  10. molto particolare!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. insolito...particolare e... buonissimo!!!mii sa che me lo devo ricordare!grazie mille di cuore per lo splendido commento che mi hai lasciato! bacioni e spero di essere sempre all'altezza!

    RispondiElimina
  12. a me sembra una ricetta fantastica,adoro queste preparazioni salate e originali!

    RispondiElimina

ti potrebbero anche interessare